Tutti i membri del giornale di bordo 420

Questo sito e' protetto con
Norton Safe Web



La mappa del forum
Ultimi utenti connessi

Vedi altro
Ultime registrazioni

Nuove notifiche

Aggiornamenti

chi e’ connesso

chi e' in linea
Ora sei connesso
Messaggi:
2

scambio banner

Ultime mondo forum


[web] Hacker dirottano i link su Tor per intascare i riscatti

 Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso Messaggio [Pagina 1 di 1]        Argomento  
Condividi
avatar
il Corvo
Adminforum
Adminforum

Web  Titolo: [web] Hacker dirottano i link su Tor per intascare i riscatti

Messaggio Da il Corvo il Sab 03 Feb 2018, 5:15 pm


Hacker dirottano i link su Tor

Chi ha detto che non sia una buona idea quella di rubare ai ladri? Stando a quanto riporta Proofpoint, violare una delle prime regole del “codice non scritto” tra malfattori sarebbe invece piuttosto conveniente.Il caso è quello di un gruppo di hacker che gestiscono un Tor Proxy chiamato Onion.top e che avrebbero cominciato a dirottare sistematicamente gli indirizzi che fanno riferimento a wallet Bitcoin su un conto in loro Possesso.Facciamo un passo indietro. I Tor Proxy sono servizi che consentono di collegarsi a siti del Dark Web (quelli sul circuito Tor) anche senza aver installato il software di navigazione anonima. Si tratta di un metodo alternativo per accedere al “lato oscuro” di Internet, che non richiede le conoscenze tecniche normalmente necessarie per accedere al circuito Tor.In pratica, passando attraverso un Tor Proxy si può aprire un sito .onion senza che sia necessario installare e avviare Tor. Tutto quello che si deve fare è aggiungere un suffisso (per esempio .top, .cab, .to) all’URL. Per collegarsi al sito ilmiosito.onion è quindi sufficiente digitare ilmiosito.onion.to.Ed ecco il punto: questo strumento spesso viene usato dai pirati informatici per offrire alle loro vittime un metodo più semplice per collegarsi al sito che permette di versare il riscatto dei ransomware.Visto che non tutti sono in grado di installare un programma e cambiare le impostazioni del browser (sigh!) l’uso dei Tor Proxy consente ai pirati informatici di offrire un sistema rapido e facile da usare per pagare il riscatto.Qualcuno però ha pensato di approfittarne, impostando sul proxy un sistema che rileva automaticamente i collegamenti che fanno riferimento a un wallet Bitcoin e che li modifica per dirottare il pagamento a un’altra destinazione.Continua alla fonte


    La data/ora di oggi è Gio 21 Giu 2018, 12:29 pm

    Navigazione veloce